Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Incontro con la Dott.ssa Luana Poggini

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Liceo Classico, Linguistico e Coreutico "E. Settimo" ha incontrato venerdì 24 novembre la dott.ssa Luana Poggini,  specialista in ortopedia,  medicina fisica e riabilitazione, docente di Anatomia e Fisiologia del Movimento per i corsi di laurea dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma.

"Nessun parli - Musica e Arte oltre la parola"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nei giorni 21 e 22 novembre il Liceo Classico, Linguistico e Coreutico "R. Settimo" aderisce alla manifestazione promossa dal MIUR "Nessun parli - Musica e Arte oltre la parola" che coinvolgerà oltre 500 istituti nel territorio nazionale nei quali tutte le studentesse e gli studenti dovranno solo cantare, suonare o svolgere attività di produzione artistica, anche performativa, e coerenti con l'innovazione didattica e digitale (http://www.istruzione.it/scuola_digitale/prog-nessun-parli.shtml).

Libriamoci 2017

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

il Liceo Classico. Linguistico e Coreutico "R. Settimo" partecipa anche quest'anno a "Libriamoci - Giornate di lettura nelle scuole", iniziativa grazie alla quale vengono proposti agli studenti momenti di lettura ad alta voce ed incontri con autori.

Delegazione del Liceo Classico Linguistico “R.Settimo” premiata a Roma dalla Ministra Valeria Fedeli e dal Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si è svolta il 7 novembre presso il Liceo Classico “Pilo Albertelli “ di Roma    la cerimonia di premiazione del concorso per le Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado “Whistleblower: un esempio di cittadinanza attiva e responsabile” alla presenza della Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli e del Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) Raffaele Cantone.