Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Progetto e-twinning “co-exister pour mieux exister”

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Nell’ambito del progetto e-twinning “co-exister pour mieux exister” nel corso dell’anno scolastico 2018-19 si è svolto un gemellaggio che ha visto protagonisti il nostro liceo “R.Settimo”ed il liceo “Thierry Maulnier” di Nizza.

La collaborazione si è rivelata proficua fin dall’inizio e già dall’arrivo a Nizza , nel mese di Marzo , l’atmosfera è stata straordinaria , la ricaduta sui ragazzi davvero significativa.Il confronto tra le due culture , quella francese e quella italiana , ha mirato alla ricerca delle radici comuni e alla condivisione dell’esperienza vista come una valida e straordinaria opportunità di arricchimento e di crescita.

La coesistenza, nel nostro liceo , dei tre indirizzi classico, linguistico , coreutico e l’incontro con il liceo francese hanno, quindi, dato un senso al titolo del progetto “coesistere per esistere meglio”.

Il progetto contempla più fasi , e il primo prodotto di questo impegno è il “Magazine” elaborato dagli alunni italiani, provenienti dai tre indirizzi del liceo, sotto la guida delle tre insegnanti Anna Maria Casella, Christiane Mastrosimone, Angela Cancilla .

Gli alunni che hanno partecipato con grande interesse e attendono con entusiasmo il prosieguo sono:

Chiara Divita (4B classico), Roberta Terranova (4 Cclassico), Alessandra Siciliano (4c classico), Sofia Callari (4A linguistico), Chiara Barbera (4A linguistico), Martina Gangi (4A linguistico), Maria Concetta Bonifacio (4B linguistico), Giulia Ferrara (4B linguistico), Carla Morgana (4B linguistico), Ludovica Calvino 4A coreutico, Cristina Anzalone (5A coreutico).

https://madmagz.com/fr/magazine/1574679

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna