Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Acceleration Lab

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ancora una volta il Liceo classico, linguistico coreutico “R. Settimo” è stato protagonista di un evento organizzato dal MIUR nell’ambito dell’azione #20 del Piano Nazionale per la Scuola Digitale - Girls in Tech & Science - con l’obiettivo di aumentare la propensione delle studentesse italiane verso percorsi formativi e carriere professionali in ambiti tecnologici e scientifici, in linea con le azioni del PNSD.

Lunedì 9 e martedì 10 aprile a Firenze presso l’IPSEOA “Buontalenti” infatti la studentessa Mina Ding Zhong, selezionata grazie alle sue meritevoli esperienze di hackathon a gennaio a Bologna e a marzo a Dubai, e la professoressa Giusi Iannuzzo hanno partecipato ad un laboratorio al fine di sviluppare un percorso innovativo di “co-creazione” e “accelerazione” di un progetto nazionale sulle tematiche STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) per far emergere le migliori idee e proposte progettuali espresse dalle stesse studentesse e dai docenti su questo tema. All’incontro erano presenti 34 scuole del territorio nazionale.

Dopo un primo momento di presentazione del progetto da parte del Direttore Generale del MIUR Simona Montesarchio e delle attività dello STEM Lab, le studentesse e i docenti presenti hanno discusso, si sono confrontati e infine hanno prodotto un progetto su: STEM e didattica innovativa; STEM e disparità di genere; utilizzo del digitale quale strumento di orientamento alle scelte formative e al lavoro, nell’ottica di una futura carriera professionale in ambito STEM; strumenti e metodologie di lavoro per azioni di coinvolgimento e mobilitazione delle studentesse in ambito STEM; competenze di imprenditorialità digitale e strategie di marketing in ambito STEM; STEM e competenze per la salvaguardia e difesa del patrimonio culturale; STEM e Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Il progetto finale presentato dalle studentesse e dai docenti sarà proposto e sviluppato da 10 scuole selezionate dal MIUR a livello nazionale iniziando proprio dal Liceo “R. Settimo” di Caltanissetta durante il Local Event PNSD il 26, 27 e 28 aprile con un evento che, animato dal Liceo e con la collaborazione del Comune di Caltanissetta, si terrà in piazza Garibaldi e nei Palazzi della città: Palazzo Moncada, Teatro Margherita, Biblioteca Scarabelli, Ex rifugio antiaereo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna