Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Ad una studentessa del Liceo Coreutico un prestigioso premio

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ad una studentessa del Liceo Coreutico un prestigioso premio 

È certamente frutto di grande impegno il risultato che ha ottenuto la studentessa della classe III del Liceo Coreutico “R. Settimo” Clara Anzalone, impegno che la ballerina spende nello studio e nell’esercizio quotidiano. Impegno che ha condotto l’alunna a vincere il I premio nella categoria juniores per la danza classica (15-18 anni) nel concorso internazionale di danza Sicilia In – Premio Michele Abbate, promosso dall’Associazione “Progetto Danza” di Caltanissetta, dall’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Sicilia, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Assessorato Turismo della Regione Siciliana, dal Comune di Caltanissetta, e realizzato con il contributo della SIAE. L’edizione di quest’anno ha avuto una particolare risonanza per numero di partecipanti e la studentessa, in un contesto così stimolante, ha presentato una variazione di repertorio dal III atto de “La bella addormentata” di Čajkovskij. La coreografia è stata realizzata in sinergia dalle professoresse Eva Farinella e Antonella Bruno, che ne hanno curato la realizzazione con un lavoro tecnico di grande studio. Clara ha ottenuto anche il Premio Salvini, che viene attribuito soltanto a coloro che ottengono il massimo dei voti dai cinque giurati, evidentemente concordi nel valutare la studentessa come eccellente.

Nel momento in cui la Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone si è congratulata con l’alunna, Clara Anzalone ha espresso la sua voglia di continuare a studiare con impegno, consapevole del fatto che la danza necessita un lavoro quotidiano, da accompagnare con una formazione più ampia, per crescere non soltanto come ballerina, ma come persona.

Avviso - ammissioni recupero

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 Si comunica che dalla data del 12 settembre 2017 sono stati pubblicati all'alba i decreti relativi alle idoneità , ammissioni recupero del debito e di parziale rettifica dell'assegnazione docenti alla classi.  La pubblicazione è avvenuta anche sul registro Archimede

Il Liceo accoglie gli alunni delle prime classi

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

Gli studenti e le studentesse insieme ai loro genitori saranno accolti martedì 12 Settembre alle ore 17,00 in Aula Magna dalla Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone , dallo staff e dai Docenti assegnati alle classi prime. I Signori genitori sottoscriveranno con i figli e le figlie il Patto di Corresponsabilità educativa  e dovranno consegnare la fotocopia del documento di identità, di cui sono pregati di venire muniti, per poter richiedere la password di accesso al registro elettronico. Si ricorda altresì che potranno consegnare il documento vaccinale. 

Il Liceo accoglie gli  alunni delle prime classi

Decreto di assegnazione dei docenti alle classi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

E' stato pubblicato in data odierna all'albo pretorio il decreto di assegnazione dei docenti alle classi. 

AVVISO - DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA VACCINI  

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  
A seguito della recente entrata in vigore del cosiddetto "Decreto Vaccini" n 73 del 7 Giugno 2017, che si allega (allegato 1 ), i genitori o tutori di tutti gli studenti e di tutte le studentesse che non abbiano compiuto i sedici anni di età sono obbligati a presentare entro e non oltre il 31 Ottobre 2017 la documentazione come indicata nella circolare del MIUR ( allegato 1). Alla voce "documenti"- "studenti" è possibile reperire il modello (allegato 2) di autocertificazione predisposto dal MIUR.
La segreteria, negli orari di ricevimento, resta a disposizione per ogni eventuale chiarimento e per favorire l'adempimento di tale obbligo.